Ricerca e Valutazione Ricerca e Valutazione

Indietro

Rilevazioni Invalsi

Rilevazioni Invalsi

settembre 2017 -  
luglio 2019

Referente Iprase: Chiara Tamanini
chiara.Tamanini@iprase.tn.it
0461-494380

Collaborazioni: INVALSI

INVALSI è l’Istituto Nazionale per la VALutazione del Sistema educativo di Istruzione e di formazione che ha il compito di seguire e promuovere i processi di valutazione. Tra le sue attività c’è la produzione, somministrazione e valutazione di prove strutturate al fine di rilevare i livelli di apprendimento degli alunni.
Le prove INVALSI hanno la finalità di realizzare verifiche periodiche e sistematiche sulle conoscenze e abilità degli studenti in alcune discipline e in taluni momenti del loro percorso scolastico (Italiano, Matematica ai gradi scolastici 2, 5, 8, 10 e 13 e Inglese ai gradi 5, 8 e 13). Gli scopi della rilevazione sono molteplici. Per approfondimenti si veda la pagina PROVE INVALSI.
 
ANNO SCOLASTICO 2018/2019
 
PUBBLICATO IL BANDO PER LA SELEZIONE DEGLI OSSERVATORI INVALSI 2018/19
 
Si ricorda che prima di fare la domanda online è necessario aver letto attentamente il bando.
 
 
I nuovi quadri di riferimento delle prove INVALSI:

 

ANNO SCOLASTICO 2017/2018

Riferimenti normativi

DECRETO LEGISLATIVO 13 aprile 2017, n. 62: Norme in materia di valutazione e certificazione delle competenze nel primo ciclo ed esami di Stato, a norma dell'articolo 1, commi 180 e 181, lettera i), della legge 13 luglio 2015, n. 107
Nota MIUR n. 1865 del 10/10/2017: Indicazioni in merito a valutazione, certificazione delle competenze ed Esame di Stato nelle scuole del primo ciclo di istruzione.
D.M. 742 del 3/10/2017 e allegati: Finalità della certificazione delle competenze

 

Pubblicazioni, rapporti e materiali utili

 

creativecommons Questo documento è pubblicato e rilasciato sotto licenza CC BY-NC-SA 3.0 IT
Immagine