100 GIANNI RODARI

Ricorre il 23 ottobre 2020 il centenario della nascita di Gianni Rodari, intellettuale, scrittore, giornalista, pedagogo, autore di approfondimenti per docenti e genitori, scrittore di letteratura per l’infanzia.
Iprase vuole rendere omaggio alla sua figura attraverso una serie di iniziative rivolte a bambini e docenti. Un ciclo di tre webinar – rivolto a docenti di scuola dell’infanzia, scuola primaria e secondaria di primo grado – inaugura i festeggiamenti per l’anno rodariano, alla presenza di alcuni dei massimi esperti e conoscitori dell’opera di Rodari.
A novembre prende avvio un percorso laboratoriale relativo a scrittura creativa e lettura espressiva riservato ai docenti di scuola primaria. Un secondo percorso laboratoriale, in collaborazione con il Mart di Rovereto, permetterà ai partecipanti di conoscere artisti e designer e di lavorare sul tema della fantasia, parola, creatività e libertà, temi molto cari a Gianni Rodari. Le date di quest'ultimo verrano definite a breve. 
Podcast con letture di favole, fiabe, racconti di Rodari da ascoltare in aula con alunni e studenti sono a disposizione dei docenti su Rai RadioKids. Altre iniziative nell’ambito dell’anno rodariano sono disponibili ai link 100giannirodari.com. Buon divertimento!

Per informazioni: Michela Chicco michela.chicco@iprase.tn.it 0461.494377 - 494500

 

Nelle nostre scuole, generalmente parlando, si ride troppo poco.
L’idea che l’educazione della mente debba essere una cosa tetra
è tra le più difficili da combattere.

Gianni Rodari, da Grammatica della fantasia


 

 

NOVITÀ!!
CONCORSO DI SCRITTURA "A Gianni Rodari, via Lattea quaraquarinci"

  dal 23 ottobre al 25 dicembre 2020  
Concorso di scrittura dell'INAF per scuole primarie e secondarie di I grado.
Accorrete numerosi a darci una mano, avvicinatevi ai testi di Gianni Rodari, Poeta, Scrittore e Maestro. Scoprite la semplicità con cui giocava con le parole, i paradossi, la realtà e la fantasia e fate come lui. Maggiori informazioni

 


 

La pedagogia di Rodari: una storia che continua

  28 ottobre 2020 – 17.00-19.00  
con Pino Boero, Teresa Farroni

Dalla storia personale di Rodari messa in relazione con gli straordinari esiti culturali della sua attività emerge che la dimensione surreale, il gioco di parole, i contesti reali e fantastici delle sue storie rappresentano le basi di un discorso "civile" ed educativo teso a mettere al centro un bambino capace di “imparare a fare cose difficili”. Ripercorrerle dimostra quanto oggi, in un mondo in cui si diffondono la realtà virtuale e quella aumentata, siano (ancora) necessarie ricerca e pratiche innovative sulle capacità di apprendimento che favoriscano l’intuizione e la fantasia di bambini e dei ragazzi. Rivolto a insegnanti di scuola dell’infanzia, scuola primaria e secondaria di primo grado, e a tutti i docenti interessati. Iscriviti qui

Pino Boero È stato professore ordinario di Letteratura per l’infanzia all'Università di Genova. Vicepresidente del Parco della Fantasia Gianni Rodari, ha dedicato allo scrittore molti lavori fra cui la recente, terza edizione aggiornata di Una storia, tante storie. Guida all'opera di Gianni Rodari.
Teresa Farroni Professore associato di Psicologia dello sviluppo all'Università di Padova con oltre vent'anni di esperienza di ricerca nazionale e internazionale. Insegna Psicologia dello sviluppo e Neuroscienze cognitive dello sviluppo sia in italiano che in inglese. La sua ricerca è interdisciplinare e abbraccia i campi dello sviluppo tipico e atipico e degli studi comportamentali e di neuroimmagine, dalla nascita all'età adulta.

 

Codice Rodari

  6 novembre 2020 – 17.00-19.00  
con Marco Dallari, Alessandro Sanna

Gianni Rodari ha più volte espresso la convinzione che gli errori, normalmente sanzionati nella tradizione scolastica, possano essere utilizzati come occasione di gioco ed esempi di pratiche di creativa "trasgressione simbolica". Nella Grammatica della Fantasia ricorda come gli adulti definiscano errore ciò che spesso per un bambino è una sperimentazione, invenzione trasgressiva, «licenza poetica».E così sbagliando s'inventa e le parole sono segni e codici che possono essere trasformati in giocattoli visivi. Iscriviti qui

Marco Dallari Scrittore e curatore di saggi, testi narrativi e libri per l’infanzia, già docente di Pedagogia e Didattica dell'Arte all'Accademia di Belle Arti di Bologna e professore ordinario di Pedagogia Generale all'Università di Trento. Si occupa di ricerca, sperimentazione e formazione in educazione.   
Pubblicazioni recenti: Dallari M. Moriggi S. Educare bellezza e verità (2016); Ciarcià P. Dallari M. Arte per educare (2020).

Alessandro Sanna Autore e illustratore di libri con le figure per bambini e adulti, insegna alle Accademie di Belle Arti di Bologna e di Verona. Oltre a raccontare storie in libri pubblicati in tutto il mondo, le sue immagini sono diventate spettacoli teatrali. Ha vinto per tre volte il Premio Andersen e nel 2014 il "Premio Lo Straniero". Collabora con numerose case editrici come Einaudi, Emme, MeMo, Corraini, Mondadori.

 

Un mondo al congiuntivo

  NUOVA DATA!! 9 dicembre 2020 – 17.00-19.00  

con Simone Fornara e Lucia Rodler

Con le sue storie e il suo pensiero divergente, Rodari ha proposto una lettura critica della realtà e dell’immaginario del suo tempo. Muovendosi tra scritti teorici e produzione narrativa, si prova a capire che cosa ci dicono oggi questi componimenti. Se sono ancora «moralmente robusti» e se siamo capaci di leggerli con un «orecchio acerbo», cioè privo di pregiudizi. Se, in una prospettiva democratica e civile, rimangano chiare tracce per educare allo spirito critico e coinvolgere anche i piccoli lettori in una riflessione economica che tocchi dignità e rispetto, lavoro e denaro. Iscriviti qui

Simone Fornara Professore in Didattica dell’italiano presso il Dipartimento Formazione e Apprendimento della Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana. Si occupa da oltre quindici anni di formazione dei docenti di italiano di diversi ordini scolastici. Concittadino di Gianni Rodari, è autore di saggi, studi e manuali di linguistica e di didattica dell’italiano, oltre che scrittore di libri per l’infanzia.

Lucia Rodler Professore Associato all’Università di Trento, dove insegna Letteratura, pregiudizi e stereotipi e Retorica e scrittura. È autrice di numerose pubblicazioni sulla fisiognomica, la favola e la fiaba, il romanzo, la critica letteraria.

 


Inseguendo Gianni Rodari

  14 novembre e 12 dicembre 2020 – 9.15-12.15  
con Massimo Lazzeri e Maura Pettorruso

Celebrare i 100 anni della nascita di Rodari è una buona occasione per farci riprendere in mano i suoi scritti, in particolare la Grammatica della fantasia, e sperimentare i suoi suggerimenti, nei quali la fantasia e la creatività giocano un ruolo fondamentale. Percorso laboratoriale online di scrittura creativa e lettura espressiva, dedicato ai docenti di scuola primaria. Iscriviti qui

Massimo Lazzeri Ha studiato recitazione a New York, presso la scuola “Circle in the square”. Ha interpretato, tra gli altri, Puck in Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare, Oreste nell’omonima tragedia di Euripide e Vernon Gersch nel musical Stanno suonando la nostra canzone di Neil Simon. È autore di testi teatrali e di canzoni, regista e direttore dell'associazione Il teatro delle quisquilie che gestisce il Teatro San Marco di Trento. Nel tempo libero insegna italiano in una scuola primaria di Trento.

Maura Pettorruso Si forma alla scuola Teatranza Artedrama di Moncalieri (TO) frequentando corsi di recitazione, improvvisazione, dizione, teatro-danza e commedia dell'arte e prosegue il suo percorso formativo con alcuni maestri della scena nazionale. Nel 2005 fonda lo SpazioOff di Trento, dove si esercita come attrice, regista e drammaturga e nello stesso periodo fonda l'Associazione TrentoSpettacoli con la quale si occupa di progetti territoriali e nazionali. È insegnante di dizione e uso della voce alla Scuola del Teatro Portland di Trento dal 2015.

 

Rodari incontra Munari e McFetridge 

Percorso laboratoriale blended (due webinar sincroni e un breve corso FAD) su fantasia, parola, creatività, libertà, temi molto cari a Gianni Rodari. In collaborazione con il MART di Rovereto. A breve verranno pubblicate maggiori informazioni

 


Teatro delle Quisquilie – Il topo che mangiava i gatti

  bambini 4-9 anni  
23 ottobre 2020 alle 15:30 e alle 17:00 

Biblioteca civica "G. Tartarotti", Rovereto  
Di e con Massimo Lazzeri
Un attore-narratore-cantastorie racconterà alcune tra le numerosissime storie di Gianni Rodari, con la semplicità e l'immediatezza che le caratterizzano rendendole senza tempo.

 

Su RAI Radio Kids i racconti selezionati dalle raccolte più famose di Rodari. In auto, prima di dormire, a scuola o al parco: basta un click e chiudere gli occhi. Buon ascolto! Radio FiabeRadio Storie

 

 

100 anni con Rodari

  da sabato 24 ottobre 2020  
Mostra itinerante allestita presso le casette del bookcrossing della Biblioteca civica collocate nei parchi della città di Rovereto

Testi da scoprire o riscoprire, da leggere o rileggere, da soli o in compagnia come in una caccia al tesoro. Pannelli con parti di testo e filastrocche che colpiscono per la loro freschezza e attualità e per quanto sappiano accendere la fantasia! Clicca qui per visualizzare la mostra in formato web

 

Il favoloso Gianni

  da venerdì 23 ottobre a domenica 8 novembre 2020  
Sugli schermi della Biblioteca civica "G. Tartarotti" di Rovereto

Un’antologia di immagini per celebrare il centenario della nascita di uno degli intellettuali e artisti più importanti della cultura italiana. Tra filastrocche, brevi racconti, disegni e fotografie, questo itinerario condurrà nel cuore di quella “grammatica della fantasia” capace di far tornare piccini i grandi e rendere giganti i sogni dei bambini.
Le immagini sono proiettate nell'atrio della Biblioteca civica di Rovereto. Vuoi scaricare le immagini della mostra per la tua scuola? Clicca qui per avere l’autorizzazione

 

 



Vuoi conoscere un po’ meglio Gianni Rodari? 
Per una sua breve biografia e una bibliografia illustrata, clicca qui



Sito di riferimento per i festeggiamenti del centenario della nascita di Gianni Rodari
Qui trovi nuove pubblicazioni, mostre, eventi nazionali e internazionali e un ricco calendario di iniziative: 100giannirodari.com