educa17

Sabato 8 Aprile  2017

Dialogo
FAMIGLIE MIGRANTI: I PASSAGGI NEI DISEGNI DEI BAMBINI
17.00 – 18.30 | Palazzo della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto
Giovanna Masiero, Alice Rizzi
Modera Pierangelo Giovannetti
A cura di IPRASE

La crescita è un percorso di trasformazione tanto da un punto di vista comportamentale e relazionale, quanto sul piano immaginario e affettivo. Le interazioni con la madre, il padre, la famiglia allargata e progressivamente con il mondo esterno, la scuola in primis, possono essere fonte di ricchezza ma anche di estrema vulnerabilità. Ogni nuovo figlio ha il compito di iscriversi simultaneamente nella propria filiazione e nelle affiliazioni multiple e meticce che lo circondano. Questo processo è reso ancora più complesso dalla condizione migratoria. In Italia, come nel resto d’Europa, diventa sempre più importante tener conto delle specificità culturali per favorire il benessere attuale e futuro di adulti, adolescenti e bambini e per averne cura in ambito sanitario, sociale ed educativo. Partendo dai disegni dei bambini, figli di famiglie migranti, si discute di vulnerabilità e creatività, passaggi tra mondi, lingue e culture per tracciare un approccio transculturale alla questione migratoria.