Partenza progetto Gapminder-MUSE rivolto agli insegnanti e scuole

Per una visione del mondo basata sui fatti. Questo è il motto della svedese Gapminder Foundation e partner del MUSE nel progetto didattico omonimo avviato in questi giorni.
 

Gapminder-MUSE è un progetto didattico gratuito rivolto agli insegnanti di scuole secondarie (di primo e secondo grado) di tutta Italia. Si svolge a distanza e prevede che i partecipanti testino in classe, anche senza il computer, una semplice attività didattica (durata massima di due ore) completa di materiali in italiano.

 
Il progetto avrà come momento clou il Gapminder Day, il 7 Febbraio 2014, presso il MUSE a Trento. In questa occasione, gratuita e aperta a tutti, interverranno gli esperti svedesi della fondazione con lo scopo di conoscere di persona gli insegnanti, le loro pratiche didattiche e indicare nuovi strumenti e tecniche per un insegnamento della sostenibilità fondato sull’impiego di dati statistici.
 
Il MUSE promuove e sostiene l’impiego di questo strumento anche con la realizzazione di un concorso dedicato che mette in palio ingressi e visite guidate gratuite per le scuole.

Informazioni