IPRASE in-forma Nr. 8 – Dicembre 2014

 A cura della Redazione Web

download PDF2   Versione stampabile

 

ATTIVITA’ E PROGETTI

Didattica multimediale – Costruire ebook a scuola

L’eBook rappresenta una delle grandi rivoluzioni nel mondo della lettura. Non più carta da toccare ma oggetto digitale portabile e inclusivo. SfogliareDigitale è un corso svolto in modalità blended che prevede 3 ore in presenza e 22 ore online. La finalità è di offrire ai partecipanti strumenti per la realizzazione di ebook in formato open. Continua

Musica – Tra il dire e il fare, paesaggi immaginari nel laboratorio di musica

Enrico Strobino accompagnerà i docenti in un percorso formativo per sperimentare il piacere di fare e ascoltare musica in modo attivo all’interno di un territorio transdisciplinare costituito da otto luoghi didattici: identità, corpo, voce, parole, storie, cose, paesaggi, segni. Il senso del corso si può racchiudere nelle parole di Rodari: “Tutti gli usi della musica a tutti”, “Non perché tutti siano musicisti, ma perché nessuno sia schiavo”. Continua

Sport e salute – Corsi di alfabetizzazione sportiva e motoria

Rivolto ai docenti di scienze motorie, l’IPRASE per l’anno 2015 propone i seguenti corsi di alfabetizzazione sportiva nelle seguenti discipline sportive: Tiro con l’arco, Ciclismo – alfabetizzazione sportiva, Orienteering, Ginnastica artistica, Pallamano, Palla Tamburello,  Il gioco degli scacchi, Esplorando sentieri formativi (iniziativa congiunta di PAT/CONI), Allenamento della capacità aerobica in età evolutiva. Continua

Storia – Innovare l’insegnamento della storia

Fino al 15 gennaio sono aperte le iscrizioni al corso di formazione “Storia da apprendere, storia da insegnare”, progettato e realizzato da IPRASE in collaborazione con l’Istituto Storico Italo-Germanico di FBK. L’obbiettivo è quello di innovare l’insegnamento e l’apprendimento della storia sulla scorta delle più recenti acquisizioni della storiografia internazionale e attraverso un confronto diretto con le fonti. Destinatari dell’iniziativa: docenti di storia della scuola secondaria di secondo grado. Continua

Religione ­- Il ruolo della Chiesa nella Grande Guerra

La prima guerra mondiale ha cambiato in modo indelebile la storia ed ha segnato profondamente anche il destino del territorio trentino. Nel centenario dall’inizio dell’evento, la Provincia ha inteso ricordare la ricorrenza, programmando varie iniziative a carattere storico e culturale. In questo contesto è fortemente coinvolta la scuola. Il corso ha lo scopo di individuare i caratteri di quel triste evento connessi con la dimensione religiosa, il ruolo della Chiesa nel conflitto e le testimonianze del cristianesimo in guerra. Destinatari: insegnanti di religione cattolica e tutti i docenti interessati alla tematica. Continua

Educazione alla cittadinanza – A suon di parole

Il torneo di dibattito argomentativo che potenzia le competenze linguistiche e logiche degli studenti, è giunto alla sua quinta edizione ed è entrato nel vivo della competizione. In dieci Istituti secondari di secondo grado, 37 classi stanno completando gli incontri attraverso i quali saranno selezionate le classi che parteciperanno alla seconda fase del torneo che inizierà a febbraio. In essa a competere tra loro saranno gli Istituti. Un video illustra il successo dell’iniziativa. Continua

Competenze trasversali – Middle Management: efficienza organizzativa per efficacia formativa

Il percorso formativo si inquadra nella generale attenzione che IPRASE intende avere per le figure intermedie presenti nelle Istituzioni scolastiche e formative provinciali. In particolare sono stati individuati come destinatari privilegiati i coordinatori o referenti di plesso degli Istituti comprensivi. Il progetto, centrato sulla formazione al ruolo in rapporto ad una specifica figura, parte dalla identificazione dei tratti qualificanti del profilo formativo prescelto e delle relative aree di competenza.  Aperte le iscrizioni. Sul sito IPRASE sono disponibili le informazioni attinenti. Continua

Ciclo di conferenze – Linguaggi e saperi della fisica moderna

Dal 5 Dicembre 2014 al 16 Marzo, presso il Liceo Prati di Trento, si svolge un ciclo di conferenze sul tema: “Linguaggi e saperi della fisica moderna”. L’iniziativa nasce dalla necessità di recuperare il dialogo tra la cultura scientifica e la cultura umanistica. Si tratta di un’esigenza tesa a creare la consapevolezza dell’unità del sapere, che non è una somma di informazioni, di conoscenze, di esperienze. Il vero “Sapere” crea disponibilità a pensare, ad ascoltare, a dialogare per trarre profitto da ogni settore della conoscenza e dell’esperienza. L’integrazione tra le due culture fornisce gli strumenti per comprendere i fenomeni della contemporaneità come lo sviluppo costante della scienza e della tecnica e l’influenza di tale sviluppo nella vita di ogni giorno. Continua

MIUR – Programma il futuro

Per rispondere efficacemente alle opportunità di lavoro uno studente del XXI secolo ha bisogno di una comprensione dei concetti di base d’informatica. Sulla falsa riga di come è accaduto nel passato per la matematica, la fisica, la biologia e la chimica, scuole, associazioni, gruppi di esperti stanno organizzando iniziative per creare una comunità di sensibilizzazione sul tema dell’informatica intesa come materia scientifica autonoma. L’obiettivo non è quello di far diventare tutti programmatori, ma di diffondere conoscenze base per la comprensione della società contemporanea, in cui la tecnologia dipende in misura fondamentale dall’informatica. Capire i principi alla base del funzionamento dei sistemi e della tecnologia è altrettanto importante del capire come funzionano l’elettricità o la cellula. Continua

 

PUBBLICAZIONI

Consigli per la lettura

Darling-Hammond, L. & Liberman, Ann (2012). Teacher education around the world. London: Routledge.

Dewey, J. (2014). Esperienza e Educazione. Milano: Raffaello Cortina Editore

Dutto, M. G. (2014). Acqua alle funi. Per una ripartenza della scuola italiana. Milano: Vita e Pensiero.

Leonetti, F. (2014). Formati editoriali aperti: la tecnologia ePub. Rovereto: IPRASE.

Mazurkiewicz, G., Walczak, B., & Jewdokimow, M. (2014).  Implementation of a New School Supervision System in Poland. OECD Education Working Papers, No. 111. Paris: OECD Publishing. DOI: 10.1787/5jxrlxrxgc6b-en

Venuti P., Cainelli S., Coco C. Cainelli C. e Paolini U. (2013). Autismo: tre anni di esperienze nelle scuole trentine. PAT- IPRASE (disponibile c/o IPRASE).

Rivista RicercAzione

E’ stato pubblicato il secondo numero dell’annata 2014. I temi trattati:  alternanza scuola-lavoro, orientamento, giovani e futuro, tecnologie didattiche, innovazione e scuola. L’editoriale  si sofferma sull’analogia tra esperienza e metodo scientifico, richiamando gli insegnamenti di John Dewey. A partire dal 2015 la rivista avrà una nuova  progetto piattaforma e un nuovo progetto editoriale. La rivista è stata riconosciuta dall’ANVUR pubblicazione di Fascia A, fascia di merito più elevata che una rivista può ottenere in Italia. Sono ancora disponibili copie del primo numero dell’annata 2014. E’ possibile richiederne copia contattando Sonia Brusco al n. 0461 494379 da lunedì al venerdì nei seguenti orari 8.30-13.00 oppure scrivendo a sonia.brusco@iprase.tn.it. Della stessa sono ancora disponibili copie dei Numeri 1 e 2 dell’Anno 2013. Continua

Catalogo on line delle pubblicazioni e richiesta di copie

Sono disponibili le pubblicazioni curate da IPRASE. Docenti e dirigenti possono individuare rapidamente il titolo di loro interesse consultando il catalogo on-line e rivolgersi a Sonia Brusco telefonando allo 0461 494379 da lunedì al venerdì nei seguenti orari 8.30-13.00 oppure scrivendo a sonia.brusco@iprase.tn.it. Continua

Redattore: Sonia Brusco

Responsabile della pubblicazione: Maurizio Gentile

 

Buone Feste!