fse

 

IPRASE in-forma
Nr. 20-Febbraio 2016 Festival delle Lingue

A cura di Cristiana Bianchi , Elisabetta Nanni

festivalINTERNA

Questa iniziativa è realizzata nell’ambito del Programma operativo FSE 2014 – 2020 della Provincia autonoma di Trento grazie al sostegno finanziario del Fondo sociale europeo, dello Stato italiano e della Provincia autonoma di Trento.

Il Festival delle Lingue è un’iniziativa organizzata da IPRASE – Istituto provinciale per la ricerca e la sperimentazione educativa, Ente strumentale della Provincia Autonoma di Trento – in collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento e il Comune di Rovereto e si inserisce nel Piano Trentino Trilingue 2015-2020 della Provincia Autonoma di Trento.
Il Festival delle Lingue è

  • punto di riferimento per la divulgazione delle culture professionali per l’insegnamento delle lingue
  • un’occasione di incontro per  docenti, studenti e ricercatori con i protagonisti dell’innovazione metodologica e dell’editoria di settore
  • un format innovativo di dialogo pensato per incrementare i livelli di performance linguistiche degli studenti

Un appuntamento per tutti

Il Festival delle Lingue è una grande occasione di incontro tra docenti impegnati nell’insegnamento delle lingue, dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di secondo grado; si propone di offrire un servizio alle scuole trentine al fine di migliorare i livelli di performance degli studenti attraverso incontri, laboratori, workshop e conferenze per raccontare l’importanza delle lingue in modo innovativo e coinvolgente, con eventi interattivi e trasversali

Un nuovo paradigma

Il Festival delle Lingue è il match perfetto che permette ad autori, operatori e protagonisti dell’editoria scolastica di altri settori chiave per l’apprendimento delle lingue di incontrare insegnanti, studenti e genitori condividendo attraverso workshop ed esposizioni la contemporaneità e l’evoluzione del mondo scolastico

Un evento innovativo

Intimamente legato alla Provincia Autonoma di Trento, il Festival delle Lingue è una manifestazione che trae le proprie origini da un territorio di confine. Il confine come luogo fertile e promotore di innovazione che ha fatto sì che il confronto con «l’altro»  portasse all’incontro con lingue nuove e diverse. Una Lectio Magistralis tenuta da illustri professori italiani e stranieri renderà ancora più attuale e concreta l’importanza della conoscenza delle lingue.
Il Festival delle Lingue si propone di:

  • Fornire una vetrina agli insegnanti di lingua con la possibilità di conoscere direttamente le più recenti proposte editoriali
  • Creare un’occasione per avere un’informazione, diretta e operativa, e una discussione sulle più avanzate soluzioni tecnologiche per l’insegnamento delle lingue (digital learning, virtual learning environment, TEAL,…)
  • Offrire ai docenti una panoramica delle proposte editoriali relative alla metodologia CLIL nell’insegnamento delle lingue, un vero e proprio punto di partenza per una delle più significative innovazioni nel campo dell’insegnamento delle lingue
  • Diventare un appuntamento annuale primaverile a Rovereto sul tema delle lingue, costruendo progressivamente una infrastruttura tecnico professionale per puntare ad un insegnamento di qualità e a livelli elevati di apprendimento
  • Creare contaminazioni tra studenti e docenti del territorio puntando sulla collaborazione dei docenti
  • Coinvolgere gli studenti nell’apprendimento delle lingue, anche con l’uso personale e indipendente delle soluzioni tecnologiche più innovative

Il Festival delle Lingue si rivolge a:

DOCENTI di italiano e lingue straniere provenienti da tutta Italia

STUDENTI delle scuole del territorio affinché conoscano le soluzioni oggi disponibili per lo studio personale e per l’arricchimento delle competenze linguistiche

GENITORI in considerazione del ruolo del ‘family learning‘ nell’apprendimento delle lingue

DIRIGENTI SCOLASTICI – un’opportunità unica per conoscere le dimensioni delle nuove pedagogie cui sempre più si affida la speranza di miglioramento delle scuole

EDITORI e PROVIDER DI SERVIZI – un’occasione imperdibile per facilitare l’informazione e il contatto con il mondo degli insegnanti
Il Festival delle Lingue indagherà con particolare attenzione tre focus tematici:

  • Materiali e sussidi didattici di ultima generazione, con l’obiettivo di approfondire temi, contenuti e approcci finalizzati all’insegnamento/apprendimento delle lingue e con le lingue
  • Opportunità di mobilità internazionale per docenti e studenti
  • Best e next practices di curriculum integrato plurilingue

 

Approfondimenti

Il Comitato Promotore

Il Comitato Scientifico

Gli Enti partecipanti

Il programma di venerdì 18 Marzo 

Il programma di sabato 19 Marzo

Iscrizione venerdì 18 Marzo 

Iscrizione sabato 19 Marzo