header[1]

Parliamo di opportunità.
Parliamone in inglese
e in tedesco.

FORMAZIONE TRILINGUISMO
CORSO IN METODOLOGIA E DIDATTICA CLIL
INGLESE-SCUOLA PRIMARIA
Iniziativa riservata agli insegnanti
indicati dai Dirigenti scolastici.
SECONDA EDIZIONE: Settembre 2015/Febbraio 2016

Scopo

Il corso intende formare gli insegnanti di lingua inglese della scuola primaria sulla metodologia Content and Language Integrated Learning (CLIL), fornendo gli strumenti fondamentali per implementare la didattica CLIL nelle classi della scuola primaria, secondo quanto previsto dal Piano Trentino Trilingue.

Gruppo target

Docenti a tempo indeterminato o tempo determinato che abbiano l’abilitazione all’insegnamento per la scuola primaria o siano in fase di abilitazione e rientrino tra: insegnanti di lingua inglese; insegnanti di scuola comune che abbiano già maturato qualche esperienza CLIL; insegnanti di scuola comune disponibili ad insegnare CLIL.
I docenti dovranno avere competenze linguistiche pari almeno al livello B2 del QCER.
Il corso prenderà in considerazione l’esperienza d’insegnamento maturata dagli insegnanti negli anni in servizio con l’obiettivo di valorizzarla nello sviluppo delle competenze metodologiche richieste per insegnare in modalità CLIL nella scuola primaria.

Formatori

Il corso sarà tenuto da formatori esperti in glottodidattica e in CLIL.

Lingua del corso

Inglese

Profilo Docente CLIL Scuola Primaria – Competenze di Riferimento

  • Conoscenza dei principi metodologici sottostanti all’approccio CLIL;
  • Competenza di progettazione di moduli e lezioni CLIL;
  • Competenza di team building e team working;
  • Competenza di selezione, adattamento e gestione di materiali e risorse per la didattica CLIL;
  • Competenze per l’implementazione delle attività CLIL in classe;
  • Competenze per la valutazione CLIL;
  • Competenze di riflessione, osservazione e auto-analisi delle attività didattiche CLIL.

Outcomes

  • Sviluppo di un lesson plan individuale focalizzato sulla progettazione CLIL;
  • Auto-osservazione e autovalutazione della propria attività didattica CLIL in classe;
  • Riflessione personale e analisi critica dell’esperienza di apprendimento e della sperimentazione pratica delle competenze acquisite;
  • Esame di certificazione metodologica TKT CLIL –Cambridge English Language Assessment.

Struttura del corso

Il corso prevede 75 ore di formazione articolate in:

  • 30 ore di lezione in presenza (dieci incontri di tre ore ciascuno);
  • 30 ore di studio online;
  • 15 ore di studio individuale.

Il corso inizierà a metà settembre e terminerà nel mese di febbraio.
Nelle settimane in cui sarà proposta la formazione in presenza, le lezioni si terranno in un giorno tra lunedì e venerdì nella fascia oraria 17:00-20:00.

Sede del corso

Il corso si svolgerà a Trento.

Metodologia

Attività in aula con lezioni partecipate e orientate alla progressiva elaborazione pratica e applicativa dei contenuti proposti durante il percorso. Saranno promossi significativi collegamenti alle esperienze didattiche dei partecipanti nei contesti reali delle scuole di provenienza.

I partecipanti saranno coinvolti in attività di gruppo e individuali.

Valutazione

Formativa: sviluppo di un lesson plan individuale; elaborazione di un’analisi basata sull’osservazione della propria attività didattica in classe; riflessione personale e analisi critica dell’esperienza di apprendimento e della sperimentazione pratica delle competenze acquisite.

Sommativa: Esame di certificazione metodologica TKT CLIL – Cambridge English Language Assessment.

Modalità

Blended learning (insegnamento in aula e online).

Materiali

  • Libro di testo per la preparazione dell’esame TKT CLIL:Bentley, K., The TKT Course CLIL Module. Cambridge, Cambridge University Press, 2010.
  • Risorse per l’attività online e lo studio individuale:
  • Sito Cambridge English Teacher; Piattaforma IPRASE

Descrizione del corso

La proposta formativa intende favorire un primo sviluppo delle competenze di riferimento per l’insegnamento CLIL nella scuola primaria.

Il percorso di apprendimento sarà interamente centrato sulle applicazioni reali della didattica CLIL nel contesto della lezione in classe, supportando i partecipanti nell’elaborazione critica degli apprendimenti e nella sperimentazione progressiva della metodologia e delle tecniche nella propria pratica professionale. Sia la fase di formazione in presenza, sia i moduli online, accompagneranno gli insegnanti nella progettazione della lezione CLIL e nell’implementazione in classe. I partecipanti saranno progressivamente guidati dai tutor del corso nello sviluppo di competenze di osservazione in classe. Ogni partecipante realizzerà un lesson plan spendibile nella propria pratica di insegnamento CLIL. Si prevede inoltre l’attivazione di alcuni momenti di tutorship nel contesto reale di alcune classi selezionate in modo da monitorare le pratiche di insegnamento CLIL e restituire al contesto del gruppo di apprendimento ulteriori spunti di riflessione per lo sviluppo delle competenze traguardo del corso.
Il corso terminerà con l’esame di certificazione metodologica TKT CLIL – Cambridge English Language Assessment.

 

Lezioni in presenza

La formazione in presenza sarà dedicata all’approfondimento degli elementi chiave del CLIL con riferimento alla certificazione metodologica TKL-CLIL (Cambridge ESOL Examinations). Il syllabus sarà proposto con significativi arricchimenti sia per la focalizzazione delle buone pratiche del CLIL sia per accompagnare i partecipanti nell’applicazione degli apprendimenti nei contesti di classe. Sarà proposto un focus sull’apprendimento cooperativo quale metodologia idonea ad andare incontro ai bisogni educativi speciali presenti in ogni gruppo classe. Durante le lezioni in presenza si farà riferimento al libro di testo adottato e ad ulteriore materiale di approfondimento predisposto.

 

Studio Online

Per la formazione online i partecipanti accederanno ai moduli “CLIL: Introduzione alla teoria e pratica” del sito Cambridge English Teacher, selezionati in coerenza con i contenuti proposti nella parte in presenza. La formazione online offrirà progressive occasioni di visualizzazione ed elaborazione critica di esperienze concrete.
Ciò consentirà da un lato di verificare la comprensione da parte dei partecipanti dei contenuti principali del corso, dall’altro di approfondire metodologie glottodidattiche di rafforzamento per l’implementazione del CLIL in classe.

Inoltre, per permettere ai partecipanti di indagare ulteriormente le aree di interesse, sulla piattaforma dedicata messa a disposizione da Iprase sarà disponibile una raccolta di materiali contenenti risorse tratte da fonti web e testi specifici.

 

Studio individuale

Il corso prevede un’attività di studio individuale dedicata alla rielaborazione progressiva dei contenuti proposti nella formazione in presenza e online e alla realizzazione degli elaborati previsti:
lesson plan individuale focalizzato sulla progettazione CLIL;
– auto-osservazione e autovalutazione della propria attività didattica CLIL in classe;

– riflessione personale e analisi critica dell’esperienza di apprendimento e della sperimentazione pratica delle competenze acquisite.

 

La consapevolezza dei fattori in campo, acquisita attraverso le tre modalità di lavoro previste, sarà la base per il processo continuo di sviluppo delle competenza CLIL e di crescita professionale