header[1]

Azzera
Risultati trovati: 26
  • Modulare la lingua in base al contesto in cui si interagisce

    Graziella Pozzo, insegnante di inglese sostiene che l'obiettivo al quale tendere nell'apprendimento di una lingua straniera sia di modulare la lingua in base al contesto.


  • Per un CLIL di qualità

    L'ispettrice del MIUR Gisella Lange parla del valore aggiunto dell'insegnamento integrato di lingua e contenuto.

    L'intervento è stato raccolto nell'ambito del convegno 'nternational CLil COnference. Per un CLIL di qualità', svoltosi nel 2011 a Rovereto.


  • Per un CLIL di qualità

    La professoressa Federica Ricci Garotti, docente germanista dell'Università degli Studi di Trento, presenta la modalità didattica CLIL.

    L'intervento è stato raccolto nell'ambito del convegno 'nternational CLil COnference. Per un CLIL di qualità', svoltosi nel 2011 a...


  • WP 3-2017 Decalogo per un CLIL di qualità

    Questo “decalogo” contiene delle raccomandazioni che sono state elaborate, in una prima versione, nella primavera del 2016 da Dieter in collaborazione con IPRASE. Sono poi state discusse con oltre 200 docenti CLIL  di scuole di ogni ordine e gradoscolastico del sistema educativo trentino in...


  • CLIL NEL CONTESTO INTERNAZIONALE

    Il CLIL nel contesto internazionale: definizioni, finalità, elaborazione di materiali e valutazione nei diversi Paesi europei, è questo l'affondo proposto da Dieter wolff ai partecipanti delle prime edizioni 2015/2016 dei corsi di metodologia CLIL in inglese e tedesco, realizzati da IPRASE sulla...


  • Le risorse immateriali per il futuro del Trentino. Il caso delle competenze linguistiche

    Materiali del seminario che ha rappresentato un primo momento pubblico di riflessione sul Piano “Trentino Trilingue”, entro una cornice di confronto nazionale/internazionale e in un’ottica di prospettive future. Frutto della collaborazione con l’OCSE, ha visto la presenza anche di esperti del...


  • 14 I Quaderni della Ricerca: Fare CLIL, Strumenti per l’insegnamento integrato di lingua e disciplina nella scuola secondaria

    La metodologia CLIL (Content and Language Integrated Learning), che consiste nell’insegnamento integrato di lingua e disciplina, ha una lunga tradizione alle spalle: è così che nell’antichità i romani imparavano il greco, è così che per secoli gli europei hanno appreso il latino, ed è così che...


  • La parola agli esperti, Plurilinguismo e metodo CLIL

    Il plurilinguismo è davvero così importante? E se sì, quali sono i vantaggi rappresentati dal metodo Clil, che il Trentino ha deciso di adottare dalle scuole dell’infanzia fino alle superiori per far sì che le nuove generazioni possano parlare correntemente almeno tre lingue, l’italiano,...


  • The TKT Course CLIL Module

    This course is designed for teachers and trainee teachers preparing for the Cambridge ESOL Teaching Knowledge Test (TKT): Content and Language Integrated Learning (CLIL) module. It is ideal for both content and language teachers. Written by a CLIL expert in collaboration with Cambridge ESOL,...


  • Syllabus di competenze del docente CLIL per la scuola primaria

    Con l’intento di supportare la definizione, allora in corso, del “Piano straordinario di legislatura per l’apprendimento delle lingue comunitarie – Trentino Trilingue” è stato realizzato, nel periodo aprile-ottobre 2014, un lavoro di ricerca sottoforma di studio di caso dal titolo “Syllabus di...