La formazione del personale ATA e degli AE rappresenta una leva strategica per garantire elevati standard qualitativi all’interno dei sistemi scolastici e formativi.

Per questo IPRASE in linea con il Piano formativo dello scorso anno, con il Piano strategico 2015/2017, con l’analisi dei fabbisogni condotta con il Dipartimento della Conoscenza e con i dati emersi dalla disamina dei Questionari di gradimento, propone per l’anno scolastico 2015/16 le azioni ritenute determinanti per proseguire il percorso di implementazione delle competenze, operando nel costante rispetto dell’autonomia, della qualità e dell’economicità di azione.

Partendo dall’evidenza che le Istituzioni scolastiche necessitano sempre più di operare ad alti livelli qualitativi,  si presenta un modello di formazione che, per figure professionali coinvolte,  punta a sviluppare il personale background esperienziale attraverso azioni mirate e specializzanti.

Nella prospettiva di leadership partecipata, identificata come linea strategica per raggiungere traguardi più avanzati, la crescita professionale del personale dell’area amministrativa rappresenta la necessaria condizione per raggiungere livelli adeguati di funzionalità organizzativa e integra le azioni in campo per i dirigenti e per il middle management.

Per ogni destinatario è stato identificato un piano formativo all’interno dei seguenti Ambiti: cultura pedagogica, gestione risorse umane, gestione amministrativa, tecnico-informatico, tecnico-chimico-fisico e delle scienze, relazione-comunicazione e linguistico comunitario.

Proposte Formative personale ATA 2015/16

Procedura di gestione attività Formative 2015/16