Destinatari
Docenti della scuola secondaria di secondo grado individuati dai Dirigenti scolastici

Descrizione
Alternanza scuola lavoro
Percorso di formazione e ricerca-azione per i Referenti di Istituto per l’alternanza scuola lavoro

Premessa
Il corso di formazione per Referenti di Istituto rappresenta il primo passo, da attuarsi nell’immediato, di un percorso più articolato e di durata almeno biennale di formazione e accompagnamento dei docenti e degli Istituti nella progettazione e nella realizzazione dell’alternanza scuola-lavoro. Si è stabilito di iniziare proprio da questa figura perché strategica nella progettazione e nel coordinamento delle attività volte all’alternanza nei singoli Istituti, e per iniziare a creare Reti di Istituti che possano dialogare tra loro e con il Territorio in modo proficuo, in un sistema integrato e armonico.

In un secondo momento, indicativamente a partire da ottobre 2016, saranno attivati percorsi di formazione di altre figure essenziali per l’alternanza, quali i Referenti di Indirizzo, i Tutor interni e i Tutor aziendali, e contestualmente alla formazione saranno avviate azioni di accompagnamento e monitoraggio degli Istituti nella progettazione e realizzazione dell’alternanza di concerto con il Dipartimento della conoscenza.
La formazione potrà prevedere lezioni teoriche, laboratori, visite e stage nelle aziende e percorsi di mobilità docenti nell’ambito del programma Erasmus+ .

Metodologia
Il corso prevede necessariamente una parte più teorica e “frontale”, ma è pensato soprattutto come laboratorio dimostrativo, come riflessione comune sui temi proposti, dal momento che molti partecipanti hanno già maturato una certa esperienza sul tema, e come ricerca-azione. Si tratterà, in questo caso, non tanto di acquisire, quanto di sistematizzare, formalizzare in un quadro coerente ciò che già è stato acquisito per poter trovare nuovi sviluppi e nuove direzioni di lavoro.

Per meglio rispondere alle differenti esigenze, relative ai vari Istituti di provenienza, alcuni incontri saranno comuni, altri saranno divisi tra Licei e Istituti Tecnici (ma si svolgeranno in contemporanea). I Laboratori del Modulo 5 saranno a scelta dei partecipanti: in tal senso sarà loro chiesto di esprimere 2 preferenze di partecipazione.
Come anticipato, ai partecipanti sarà richiesta la stesura di un project work che sviluppi, a scelta del singolo partecipante e in forma sintetica, alternativamente:
– un’analisi dello stato dell’arte dell’alternanza negli Istituti di provenienza, con una rilettura dell’esistente alla luce del percorso di formazione che stanno intraprendendo e prospettive di sviluppo futuro;
oppure
– una simulazione di progetto a partire dalle competenze acquisite durante il percorso formativo.
A tal fine, tra un incontro e l’altro saranno offerti spunti di riflessione, materiali o schede da compilare che possano servire come punto di partenza per l’elaborazione di tale documento.

Il corso si struttura in 25 ore complessive, di cui 21 ore di formazione in presenza e 4 ore di lavoro individuale per l’elaborazione del project work. La frequenza di almeno 18 ore di formazione in presenza e la consegna del project work entro i termini stabiliti, dà diritto al riconoscimento di 1 credito formativo.

Informazioni di sintesi
Periodo di svolgimento: inizio marzo 2016 – fine giugno 2016
Monte ore: 25 ore di formazione, di cui 21 ore di formazione in presenza e 4 ore per l’elaborazione del project work
Incontri in presenza: n. 5 MODULI per un totale di n. 7 incontri di 2/3/4 ore ciascuno
(15.00-17.00/14.30-17.30/14.30-18.30)
Sedi: Dipartimento della conoscenza, via Gilli n. 3, Trento
I.T.T. “M. Buonarroti”, via Brigata Acqui n. 13, Trento
Numero partecipanti: max 2 referenti per Istituto
Crediti formativi: verrà rilasciato 1 credito formativo a chi avrà frequentato almeno 18 ore di formazione in presenza e presentato il project work
Consegna project work: 30 giugno 2016

Aderisci al corso

 

Scarica i materiali

Data inizio corso
14/03/2016

Data termine corso
30/06/2016

Data termine adesioni
13/03/2016

Sede
Dipartimento della Conoscenza - I.T.T. Buonarroti - Trento

Enti organizzatori
IPRASE

Referente
Chiara Motter chiara.motter@iprase.tn.it

Informazioni
Chiara Motter
chiara.motter@iprase.tn.it – 0461/494388

Marcella Cellurale
marcella.cellurale@iprase.tn.it – 0461/494389

Allegati

Attenzione! Alcune date di calendario sono state modificate. è possibile scaricare il nuovo programma aggiornato.
Descrizione dettagliata del percorso e calendario