Don_milani

Destinatari

Docenti, Dirigenti scolastici, Studenti e tutte le persone interessate al tema

Periodo di svolgimento

Giovedì 19 ottobre 2017 dalle ore 14.30 – 18.30
Sede della Federazione Trentina della Cooperazione – Trento – Via Segantini, 10

Descrizione

Il messaggio del priore di Barbiana ha attraversato i confini nazionali diventando un punto di riferimento per chi si occupa, e preoccupa, di inclusione nella scuola. Allo stesso tempo ha svolto una funzione generativa di riflessioni, di stimoli, di richiami che si sono succeduti nel corso di vari decenni. In questo processo di rilettura continua e reinterpretazione senza fine, l’attualità delle pagine della "Lettera a una professoressa" si misura sulla capacità di aprire orizzonti nuovi sulle sfide che l’equità nell’istruzione rinnova in continuazione.
In quest'ottica il seminario proposto intende reintrodurre i partecipanti nei motivi ispiratori della pedagogia di don Milani mettendoli di fronte ai cambiamenti avvenuti nella scuola italiana e alle criticità tuttora esistenti. La scuola media è l'angolo di osservazione: terra di mezzo tra l'alfabetizzazione primaria e i percorsi caratterizzanti dei licei, degli istituti tecnici e della formazione professionale, è oggi fonte di preoccupazione ma presenta semi di innovazione spesso disconosciuti.


Clicca qui per visualizzare ulteriori materiali

Aderisci al corso

 

 

Data inizio corso
19/10/2017

Data termine corso
19/10/2017

Data termine adesioni
17/10/2017

Sede
Sede della Federazione Trentina della Cooperazione - Trento - Via Segantini, 10

Enti organizzatori

IPRASE, in collaborazione con la Fondazione don Lorenzo Milani, la Fondazione Museo Storico del Trentino e la Federazione Trentina della Cooperazione

Referente
Alma Rosa Laurenti Argento almarosa.laurentiargento@iprase.tn.it

Informazioni

tel. 0461/494503 - 494375
paola.giori@iprase.tn.it
almarosa.laurentiargento@iprase.tn.it

Allegati
Programma
Locandina