immagine-x-sito-29ott16

Destinatari

ll Seminario è aperto a tutti gli interessati

Descrizione

E' quanto mai urgente oggi interrogarsi sul problema del disagio giovanile, fenomeno, come già evidenziato da molte ricerche, correlato alla complessità della società contemporanea, alle trasformazioni in campo educativo, alle dinamiche del mondo giovanile e ai processi di interazione tra scuola, famiglia e contesto socio-culturale. La concorrenza di tali fattori può incidere negativamente sulla qualità dei processi di insegnamento/apprendimento e, di conseguenza, sul raggiungimento del successo scolastico e formativo. Il fenomeno del disagio include dunque la problematica della dispersione scolastica, intesa sia come abbandono sia come percentuale di studenti con esiti scolastici negativi.
Il seminario vuole essere un’occasione di confronto e condivisione delle riflessioni e delle esperienze maturate sia a livello nazionale che provinciale per contrastare tali fenomeni, in un'ottica non solo riparativa ma preventiva.

Aderisci al corso

 

 

Data inizio corso
29/10/2016

Data termine corso
29/10/2016

Data termine adesioni
27/10/2016

Sede
IFP Pertini, v.le Verona - Trento

Enti organizzatori

IFP Pertini - IPRASE

Referente
Paola Giori paola.giori@iprase.tn.it

Informazioni

Paola Giori (paola.giori@iprase.tn.it – tel. 0461 494503)

Allegati
Locandina

 

LE NUOVE FRONTIERE DEL DIRITTO ALL’ISTRUZIONE Rimuovere le difficoltà d’apprendimento, favorire una scuola inclusiva e preparare i cittadini responsabili e attivi del futuro, codice progetto 2015_3_1011_IP.01. Questa iniziativa è realizzata nell’ambito del Programma operativo FSE 2014 – 2020 della Provincia autonoma di Trento grazie al sostegno finanziario del Fondo sociale europeo, dello Stato italiano e della Provincia autonoma di Trento.