Indietro

Proposta formativa personale ATA e Assistenti Educatori a.s. 2018/19

Immagine
14 settembre 2018

La Proposta formativa rivolta al personale ATA e AE per l’a.s. 2018/19, in continuità con quanto avviato da IPRASE negli scorsi anni scolastici, si pone l’obiettivo di sviluppare la professionalità di tutti gli operatori del settore, dal personale amministrativo agli assistenti di laboratorio, agli educatori, ai collaboratori scolastici, quali risorse fondamentali per il miglioramento della scuola.
Come learning organizations le scuole richiedono infatti a tutti gli stakeholders (studenti, docenti, dirigenti, personale ATA e AE) di essere in apprendimento continuo, per la ricerca di soluzioni innovative, per la rivisitazione di procedure e routine, per la costruzione di risposte coerenti con le finalità che si perseguono, le attese delle famiglie e della comunità.
Le azioni che si intende promuovere, in linea con le Proposte di sviluppo professionale di IPRASE a.s. 2018/19, di cui il presente documento è parte integrante, sono state progettate in modo da rispondere a criteri di efficacia e potersi misurare con i risultati registrati.
Nella prospettiva di leadership partecipata di scuola, identificata come linea strategica per raggiungere traguardi più avanzati, la crescita professionale di tutto il personale ATA e AE rappresenta la necessaria condizione per raggiungere livelli adeguati di funzionalità organizzativa e integra le azioni in campo per  dirigenti e middle management.
La formazione di questi profili professionali diventa quindi uno strumento di innovazione, di sviluppo di competenze a sostegno delle riforme in atto nella scuola, dell’innovazione e strumento imprescindibile per governare il cambiamento.
Per l’anno scolastico 2018/19 le diverse azioni formative verranno proposte, come concordato col Dipartimento della Conoscenza, sulla base delle Aree tematiche evidenziate nel documento.
La proposta oltre a contenere una sintetica descrittiva dei contenuti e degli obiettivi, delle sedi, della durata e dei destinatari dei singoli corsi, viene corredata del Modello iscrizione corsi utile a inviare a IPRASE le iscrizioni tramite PiTre. Le iscrizioni devono pervenire a IPRASE entro e non oltre l’8 ottobre 2018.

 

Proposta formativa in formato sfogliabile

 
creativecommons Questo documento è pubblicato e rilasciato sotto licenza CC BY-NC-SA 3.0 IT